mercoledì 17 maggio 2017

Apple Pie


Ecco la torta americana per antonomasia, presente in ogni ristorante, pasticceria e negozio di alimentari.
Ogni famiglia ha la sua “Ricetta Segreta”.
Le torte di mele sono diventate parte della vita degli americani durante il diciassettesimo secolo, dopo lo sviluppo degli alberi da frutto nati dai semi arrivati ai coloni dalle rotte commerciali e sono diventate così tradizionali che addirittura un detto recita “è Americano come la torta di mele”.

Normalmente una “Pie” è un dolce dove la crosta di pasta brisée ricopre completamente una farcitura, in questo caso le mele.

Potete servire la Apple Pie con del gelato alla crema o panna montata.

E’ importante seguire i tempi di riposo delle varie preparazioni.
Questa ricetta è per una tortiera svasata da 24 cm.

Apple Pie

mercoledì 10 maggio 2017

Strudel di Mele

Confesso che questo dolce lo vedevo spesso a Bolzano durante le visite ai mercatini Natalizi (anche nella versione con guscio di frolla) ma poco nei negozi della mia città.

Lo Strudel di mele è un dolce tipico dell’Alto Adige e esistono svariate versioni che differiscono sia per farcitura che per il tipo di pasta utilizzata.

Secondo tradizione la pasta dello strudel deve essere quasi trasparente “al fine di poter leggere una lettera d’amore sotto di essa”, e l’utilizzo di una farina “di forza” (reperibile ormai anche al supermercato), ricca di glutine, ci permette di poter stendere l’impasto in maniera sottile limitando il rischio di rottura.

La farcitura è una mia rielaborazione per avere una maggior aromaticità ispirata alla origine del dolce: la baclava turca.

Nella ricetta non è indicato il quantitativo di Cannella perché è lasciato al gusto della persona che la esegue.

Ah vi ricordo che questa ricetta, come la precedente "Tart Tatin", è presente anche nel libro "La filosofia della Torta di Mele" di Serena Bedini e edito dalla Ouverture Edizioni.

Strudel di mele