martedì 14 settembre 2010

Frolla di Riso

Inauguro con questo post una serie (spero) di ricette per chi soffre di intolleranze alimentari. Comincio con questa frolla che non contiene Glutine. Provata e ri-provata con la "Torta al Miglio Caramellato" o "Cric Croc" di Montersino (solita ricetta, diversa decorazione sulla torta) ha una riuscita ottima. Friabile e gustosa. Tutto questo a riprova che i dolci per i celiaci possono essere buoni e non sanno di "farmacia" come mi diceva una persona un mesetto fa.
La ricetta è estratta dal libro "Golosi di Salute" di Luca Montersino.

Frolla di Riso
150 gr di Zucchero di Canna
240 gr di Zucchero Semolato
150 gr di Nocciole Tostate
240 gr di Mandorle non pelate
400 gr di Farina di Riso
380 gr di Burro
30 gr di Tuorli

Tritare nel Mixer le mandorle, le nocciole con lo zucchero di canna fino a farle diventare polvere.
Lavorare il burro con lo zucchero semolato, unire i tuorli e poi impastare con le due farine mescolate (quella di riso e nocciole/mandorle).
Prima di usarlo fare riposare in frigorifero almeno 30 minuti.

Per la realizzazione della torta di cui sopra ho coppato due dischi da 24 cm e li ho cotti in forno a 160° per 30 minuti o comunque a colorazione ottimale.
Ma per raccontare la "Torta al Miglio Caramellato" e le sue peripezie vi rimando a prossimo post.

Il bello di questa frolla è che si può congelare l'impasto per usarlo quando serve.
Unica accortezza farlo ammorbidire in frigorifero. Io ho usato la scorsa settimana la frolla che avevo preparato a metà Luglio.

3 commenti:

  1. ...e io aspetto il prossimo post ;-)

    Mo so curioso!!!!

    RispondiElimina
  2. ma non hai scritto quanta farina di riso dobbiamo mettere!!
    Non è mica vero che i dolci senza gluitine sanno di farmacia anzi, vengono più buoni! :)))

    RispondiElimina
  3. Ops... mea culpa. Ho corretto.
    Adesso c'è scritto... visto che la dovevi leggere eh? Alla fine hai trovato la magagna. Grazie.

    RispondiElimina