mercoledì 21 aprile 2010

La Ricetta della Colomba

La colomba è volata via (mangiata a 4 palmenti da parenti e amici) e adesso posso postare la ricetta.
Modificata per la mancanza di ingredienti che erano nell'originale (vedi latte in polvere) e abbassata di altri per gusto personale (nel caso dello zucchero).
Posso dire che è stata anche la caporetto del mio forno casalingo. Mentre mi aspettavo problematiche da parte del Lievito Madre ho scoperto (troppo tardi) che è cambiata la geografia delle resistenze, e se prima dovevo mettere le torte ad una tacca adesso devo abbassarle. E l'ho scoperto proprio con la seconda infornata di colombe.
Che sono cotte male, tanto che quando le ho girate si è staccato l'impasto dalla base e è rovinato sul tavolo, provocandomi reazioni tra il pianto e lo stupore.... ma poi prontamente passati per infilarla in forno per finire la cottura.
Comunque a detta di mia madre era la colomba più buona che avesse mai assaggiata in vita sua.
Le modifiche sono frutto dello sfogliare di diversi topic dedicati al Forum di cui faccio parte che mi insegna tante cose.
Eccola qua. Il procedimento è pari pari quello descritto nel Blog del Maestro, quindi non riporto le indicazioni in merito. Ho usato la ricetta più ricca di grassi. Se voglio provare una cosa la voglio fare gustosa. Poi la Colomba si fa solo per Pasqua (o no?)



Colomba Pasquale
Per la preparazione del Lievito Madre
1° Rinfresco: per peso LM pari peso in Farina e metà peso acqua.
2° Rinfresco (dopo 3 ore e 45 minuti): 200 gr di LM, rinfresco con 296 gr di Farina e 144 gr di acqua.
3° Rinfresco (dopo 3 ore e 45 minuti): 200 gr di LM, rinfresco con 300 gr di Farina e 135 gr di acqua.
Dopo altre 4 ore si parte con il primo impasto.

Per il primo impasto (quello serale):
200 gr di Lievito Madre
640 gr di Farina
170 gr di Burro
150 gr di Zucchero
160 gr di Tuorlo
2 dl di Latte
51 gr di Acqua
6 gr di Malto

Per l'impasto del mattino (o dopo 12/13 ore di levitazione del primo impasto)
Tutto il Primo Impasto
300 gr di Farina
260 gr di Burro
220 gr di Zucchero
240 gr di Tuorlo
25 gr di Miele
60 gr di Latte (che sostituiscono i 10 gr di Latte in polvere e i 55 gr di acqua)
20 gr di Burro di Cacao
6 gr di Sale
3 gr di Malto
2 gr di Lievito di Birra

Aromi:
I semi di due bacche di vaniglia.
450 gr di scorza di arancia candita fatta a cubetti.
La scorza di una arancia grattugiata

Per la Glassa:
30 gr di Mandorle Amare pelate
200 gr di Mandorle Dolci pelate
460 gr di Zucchero
I semi di una bacca di vaniglia
Albume (che ho usato ad occhio per avere una glassa liscia ma non troppo fluida)

1 commento:

  1. Grazie per i passaggi dei rinfreschi, ormai non farò la colomba ma posso sempre usare uno stampo diverso;-)))

    RispondiElimina